logo_sub_elite_new_oriz

L'artigiano: Saverio Mangiacasale
73388322_2157016437732828_5845975326269636608_n.jpeg

Come è nata Subelite

Tutto nasce dalla mia falegnameria, nella quale produciamo arredamenti e facciamo restauri e riproduzioni di mobilio antico. Un attività che vanta una lunga storia artigianale; esiste infatti da oltre 40 anni. Realizziamo mobilio artigianale di alto livello. Siamo attrezzati con macchinari di ultima generazione, precisi al decimo di millimetro, ma non computerizzati, anche perchè facciamo sempre cose diverse e quindi non c'è standardizazione. Per questo molti passaggi successivi alla lavorazione sono manuali, un aspetto che mi piace molto in quanto ho la passione anche per la scultura e scolpisco il legno a mano spesso e volentieri.

 

 


 

Dai Mobili ai fucili...
con leccia.jpeg
Iscriviti alla Newsletter

Mio padre era un pescatore subacqueo, quando andavamo a mare con la famiglia lui partiva da riva e noi stavamo ad aspettare che tornasse con i pesci. All'epoca Capo Rizzuto non era un parco ed era un paradiso con prede di tutti i tipi. Era bello aspettarlo e vedere quello che prendeva; ogni volta era una magica sorpresa.  Volevo emularlo e con maschera, pinne e Polpone mi avventuravo nel bassofondo, poi la sera mia madre mi cucinava con tanto affetto. Dopo questa prima fase sono passato a usare i fucili commerciali come tutti. Però per i miei gusti mancava sempre qualcosa. Ad esempio avevano gli elastici in linea sul tubolare di alluminio che tremavano e ostacolavano il brandeggio e anche il tiro non mi soddisfaceva. Li modificavo ma per quanto facessi non andavano comunque bene. Se li "Stressavo" con un carico di elastici importante il meccanismo di sgancio si induriva e il fusto si imbarcava. Insomma non ero contento. Seguivo i filmati di Dapiran e avevo visto che nella sua serie sulla pesca all'agguato nel bassofondo, impugnava un fucile che era un ibrido; un fusto in legno con un profilo lenticolare e un impugnatura commerciale. Seguivo tantissimo Fabrizio D'Agnano e la sua Totem. Questi sono stati i miei ispiratori, ma, successivamente ho percorso una mia strada. Ecco perchè i miei fucili assomigliano poco a quelli degli altri. Ho sempre cercato di realizzare prodotti pratici, basandomi sulle mie personali osservazioni in mare. Commercializzo i fucili da metà 2013, e siamo alla quarta serie per Il Corallo e il Cobra.

 


 

© 2022
Team Subelite
213881723_3665366250231165_2884545669439116369_n.jpeg

La SUB ÉLITE  intende essere punto di riferimento per tutti coloro che hanno trovato nel mare la loro “passione”, raccogliendo il meglio dalle esperienze in campo sportivo, tecnico e costruttivo, assemblandole con la sapiente maestria delle persone che la compongono, al fine di creare prodotti dalla qualità indiscutibile.
 

Salvatore Cortese
salvo.jpeg

Salvatore è il veterano del gruppo, grande conoscitore della zona tirrenica cosentina, pratica indistintamente le tecniche dell'aspetto e dell'agguato con disinvoltura e con risultati brillanti. Molto importante i suoi suggerimenti in fase di prototipazione avendo seguito in falegnameria con Saverio tutte le fasi della lavorazione.
 

Andrea Cantelmi
274448620_4394761193958330_8789288319142403758_n.jpeg

E' entrato a far parte del Team Subelite nel 2021, esperto del bassofondo ed in particolare nella pesca in superficie. Oltre che come tester, in subelite si occupa di social media marketing. Fondatore di Calabria Wild.
 


facebook
instagram
youtube
whatsapp
phone
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder